· 

Campionato italiano classe club 8-9-10 giugno 2018

non c'è due senza tre...

"Non c'è due senza tre" è il pensiero che mi è entrato in testa, quando mi sono iscritto ai campionati italiani di classe club...

 

...l'obbiettivo era vincere la gara...

 

Non avevo mai volato a Ferrara, ho cercato di prepararmi al meglio, per me era importante soprattutto non commettere gli errori della Lituania....

 

Grazie a delle buone scelte tattiche e strategiche sono riuscito a finire la competizione al primo posto per il terzo anno consecutivo...

 

Su sei giornate di volo disponibili, ci sono state quattro prove valide. Il primo weekend è stato il più incisivo per la classifica, perché il secondo è stato caratterizzato da una meteo molto stabile. Abbiamo volato due giorni (sabato e domenica), ma nessun pilota è riuscito a rientrare in campo...

 

I fuoricampo sono sempre una bella avventura. Ringrazio Giacomo Dall'Olio e Alessandro Dell'Andrea, per essere venuti a recuperarmi nei campi. Ringrazio Adriano Dall'Olio che mi ha aiutato a rimettere in linea di volo l'aliante, riparando il pattino di coda che si era staccato sabato.aspettato per consegnarmi la coppa...

 

Il momento più bello di tutto il weekend è stato domenica, dopo essere atterrato tra due linee elettriche, ho potuto condividere la mia passione per l'aviazione con cinque bambini. Dopo essersi seduti in cabina, aver studiato le cartine, soffiato nel pitot e aver fatto moltissime domande, mi hanno ringraziato portandomi un panino al salame casareccio... 

 

 

Sono ritornato a Ferrara troppo tardi per le premiazioni, alcuni amici mi hanno comunque aspettato e mi hanno consegnato la coppa...

Sabato

Riparazione

Domenica

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Marco Kappe (martedì, 12 giugno 2018 19:17)

    Mitico Davide!!!
    Fantastici i tuoi racconti!!
    Grazie!!