· 

23 giugno 2018 - transizione al Nimbus 3DT

Nimbus 3DT
Nimbus 3DT

Sabato 23 giugno ho fatto la transizione al Nimbus 3DT. Passare da 15 a 26 metri di apertura alare non è facile, la pista diventa più stretta, i cambiamenti di virata prendono più tempo, ma le prestazioni del velivolo migliorano notevolmente.

 

Dopo quattro atterraggi sono partito per un volo al pendio, è stato un volo geniale, ho potuto testare di tutto: volo in montagna, volo in pianura, termica, dinamica e onda.

 

Inutile dire che avvicinarsi al Cervino è sempre qualcosa di spettacolare ed emozionante...

Scrivi commento

Commenti: 0