· 

893km 1 aprile 2018

Domenica giornata strepitosa...ho potuto fare il primo grande volo di quest'anno. In 11 ore di volo, tra Bolzano e Aosta, ho raggiunto una distanza totale di 893km...

All'inizio le condizioni erano molto difficili, partito con l'idea di volare in dinamica, mi sono ritrovato basso in Valtellina a cercare termica. Dopo aver evitato l'atterraggio a Sondrio, ho poi continuato verso il Passo del Tonale e la Valle del Sole, dove ho trovato le prime termiche forti e basi più alte. 

Al Tonale decisi di tornare sul lato sud, per approfittare di un po'di dinamica. Non avendo trovato forti valori e sapendo che in Valtellina non ci sarebbe stato vento, decisi all'Aprica di ritornare sul lato nord. 

 

Le termiche erano forti e si era creata una bella linea energetica. Ritornato in Ticino, decisi di scendere verso la Valsesia, con l'idea di continuare verso la Val Susa. La strada di cumuli non era molto lunga e il resto della Pedemontana era blu, decisi quindi di continuare in Val d'Aosta.

La Val d'Aosta non era forte come sperato. Chiaramente avrei potuto giocarmela meglio, cercando l'onda o provando altri pendii. 

 

A quel punto del volo ero alla ricerca di lunghe linee energetiche e di grandi valori. Decisi di ritornare sul lato sud della Valtellina. A causa della troppa neve, le termiche e le linee energetiche si stavano spegnendo, all'altezza di Sondrio, decisi di tornare in Ticino.

ma il volo non era ancora finito, ho potuto poi sfruttare la dinamica fino al tramonto ;)

 

Ringrazio di cuore tutte le persone che hanno reso possibile questa impresa!!!

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Stefan (martedì, 03 aprile 2018 23:24)

    Ciao Davide
    Einmal mehr stellst Du uns Deine eindrückliche Fähigkeiten und Dein systematisches und von Erfolg gekröntes Vorgehen unter Beweis! Herzlicher Glückwunsch zum gelungenen Saisonstart und danke für die tolle Berichterstattung!
    Liebe Grüsse
    Stefan MO